Nel 1987 esce il secondo album della cantautrice statunitense Suzanne Vega.
Tra le 11 tracce pubblicate spicca il brano Luka.  Brano alquanto insolito; non è una canzone d’amore ma è ispirata ad una storia vera.
Luka era un ragazzino che giocava di fronte casa sua, un ragazzino diverso dagli altri , taciturno, sempre in disparte. Nelle interviste Suzanne Vega dirà: ” Non sapevo molto di lui. Nella canzone Luka è una bambino abusato ma non credo che quel Luka nella vita reale lo fosse.” Luka parla di abusi, di violenze, qualcuno ha insinuato fosse un testo autobiografico.
La cantautrice non ha mai smentito né confermato la teoria.