Il foggiano Paolo Citro è stato riconfermato alla carica di Presidente AIAC (associazione italiana allenatori di calcio) della provincia di Foggia con tutto il suo staff, consiglieri e delegati.

Questo l’esito della votazione fatta che ha visto il presidente uscente riconfermarsi alla guida dell’associazione per la provincia di Foggia per i prossimi 4 anni. Citro, tra l’altro presidente del Punto Foggia (società di settore giovanile), ha ricevuto il premio di benemerenza alla carriera che gli è stato consegnato dell’ex calciatore del Milan e della nazionale Gianni Rivera.

Oltre 20 anni di carriera che testimoniano la grande passione e l’enorme impegno che Paolo Citro ha messo a disposizione dei suoi allievi. Tanta è la sua esperienza nel settore giovanile calcistico che lo ha reso il punto di riferimento per tutti i ragazzi che lo hanno sempre seguito come allenatore e che continuano a farlo. 

Perché la sua carriera non si arresta qui di certo: Citro continua a lavorare per quelli che amano il calcio e a formare le nuove generazioni, perché la passione è il motore dei vincenti.

Antonio Villani

Di Antonio Villani

Giornalista Sportivo