PUBBLICITà CAGNANO
CAGNANO

Il buon avvio ci fa fare pensieri troppo dolci ma, a ben vedere, non è casuale”. Di Cataldo, Scarano, La Torre e soci al primo posto è il risultato di un lavoro iniziato con largo anticipo. Ora domenica prossima il derby con il Troia. Classifica cortissima, potrebbe andare tutto all’aria se si sbaglia una partita. “Ecco perchè dobbiamo restare concentrati e pensare una gara alla volta – rimarca il tecnico Scanzano -, tra tre settimane tireremo le somme. Bisogna dare il massimo nelle prossime tre gare. “La squadra è serena e sa quale strada deve percorrere – rimarca il dg Giuseppe Russo -, dobbiamo farli lavorare con serenità”. Ed allora si riparte subito con una squadra ambiziosa. “E’ innegabile che dobbiamo ottenere un risultato positivo – continua il massimo dirigente -, ma sono convinto che faremo bene. Questo è un gruppo unito, determinato e compatto”. Al Cagnano saranno richieste aggressività e sicurezza. Esame difficile, ma Martella e soci non devono perdere adesso: non sarebbe opportuno in questo frangente.

PUBBLICITà CAGNANO
Antonio Villani

Di Antonio Villani

Giornalista Sportivo