cannabis

Nonostante la stagione estiva sia oramai agli sgoccioli, continuano incessanti i controlli dei Carabinieri  sul Gargano in materia di reati inerenti lo spaccio.

A Carpino, un 59enne Rodiano , durante una perquisizione , è stato trovato in possesso di 20 grammi di Marijuana, e di 120 euro, sicuramente provento di spaccio.

Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti un bilancino di precisione nonche’ altri 50 grammi di sostanza stupefacente, occultata nel frigorifero.

Nei confronti dell’uomo è scattato il provvedimento degli arresti domiciliari.

A Rodi Garganico, invece , un 33enne , gia’ conosciuto alle forze dell’ordine, è stato denunciato , in quanto , all’interno della sua abitazione, nascosto sotto il lavello della cucina, era occultato un involucro contenente 40 grammi di marijuana.

Ad Ischitella, un giovane incensurato, e’ stato colto in fragrante mentre “accudiva” quattro piante di cannabis alte quasi un metro, immediato, naaturalmente, il sequestro .