Da oggi cambierà tutto nelle scuole italiane.

La didattica a distanza, non sembra aver convinto nessuno, pertanto sara’ da evitare come la peste (paragone infelice, si, lo so).

Ci saranno pero’ delle procedure da adottare nelle classi, a seconda che si verifichino positività, e in particolar modo, secondo il numero delle stesse.

Nel caso di un alunno o di un insegnante positivo, i compagni di classe e l’insegnante dovranno fare un tampone obbligatorio. In caso di risultato negativo, potranno tornare subito in classe, salvo il dover ripetere il tampone dopo 5 giorni.

Nel caso di due positivi, tutti dovranno fare il tampone e ripeterlo dipo 5 giorni. Gli alunni non vaccinati dovranno fare una quarantena di 10 giorni.

Nel caso si tratti di under 12, dovranno fare la quarantena a prescindere, per una durata 10 giorni.

Nel caso , invece, che 3 persone risultino positive, tutta la classe finira’ in quarantena , di sette giorni per i vacccinati e di 10 per i non vaccinati, e si ritornera’ in Dad…