Mentre tutti gli altri settori sembrano avere dei dati incoraggianti, è molto preoccupante il drastico calo degli addetti, nel settore agricolo, in provincia di Foggia.

L’Osservatorio economico Aforisma ha elaborato i dati degli addetti degli ultimi anni, e confrontando i numeri, tra il 2019 e il 2021, si nota che a fronte di 32.483  addetti in agricoltura,  il numero è calato a 31.861, con un decremento di 622 unità.

Dato in con controtendenza con Brindisi e Taranto, che, invece  dichiarano un aumento di impiegati nel settore, e a Bari,  che mantiene all’incirca gli stessi occupati.

Lecce, invece segue la rotta negativa di Foggia, con una diminuzione del 2,2% degli occupati in agricoltura.