Esci

Venerdì 18 novembre 2022, nella cornice dell’ ex sede IRIP ed attuale sede del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Foggia, si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico regionale 2022/2023. Questa bella iniziativa nasce da una intesa tra la Regione Puglia – Assessorato all’Istruzione e Formazione Lavoro – e la Direzione generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia. L’inaugurazione dello scorso anno si è tenuta presso il Castello di Trani che ha ceduto il testimone proprio al capoluogo dauno. Il tema di questa edizione è la sostenibilità ambientale e la gestione delle risorse dei territori con il cibo quale fattore di inclusione sociale.

Tra i 18 istituti scolastici, invitati da tutta la regione Puglia, figura anche il Polo Tecnologico “Di Sangro Minuziano Alberti” diretto dal Preside, prof. Vincenzo Campagna, da sempre a favore di queste iniziative atte a promuovere la sensibilità sociale e del territorio. L’ Istituto sanseverese ha presentato, oltre al suo stand con gli ormai rinomati prodotti delle sezioni Agrario e Moda, anche un video sulla produzione di ortaggi vari con l’utilizzo di pratiche agronomiche ecosostenibili. Il video – progetto, voluto e curato dalla Prof.ssa Carolina Leggieri in collaborazione con il Prof. Mattia Doto, ha saputo coinvolgere e sensibilizzare gli alunni degli Istituti presenti alla manifestazione verso una agricoltura ecosostenibile al passo con questi tempi caratterizzati dal grave problema dell’inquinamento.

La manifestazione si è conclusa con un bellissimo concerto tenuto dalla Street Band del Liceo Classico e Musicale “Palmieri” di Lecce. Il messaggio importante della giornata è stato quello di continuare a sensibilizzare tutti verso il rispetto della nostra Madre Terra: obiettivo che il Polo Tecnologico “Di Sangro Minuziano Alberti” condivide ed attua in pieno!!!

Modifica IL POLO TECNOLOGICO “DI SANGRO MINUZIANO ALBERTI” PRESENTE AL CONCORSO “MADRE TERRA PUGLIA” 2022