Il Real Siti non vuole essere secondo a nessuno. Fatevi sotto Manfredonia, Grottaglie e Sly Bari

Il Real Siti non vuole essere secondo a nessuno. Fatevi sotto Manfredonia, Grottaglie e Sly Bari

Un passo alla volta. Alla ricerca di un’identità degna della categoria. Quella Promozione pugliese che, con le squadre blasonate che vi partecipano, sembra tutt’altra serie. Ed allora non è un’estate semplice per il Real Siti che deve cercare di costruire un buon organico per tenere testa a squadre come Manfredonia, Sly Bari, Grottaglie e Canosa per citarne alcune. Ricostruire e rinforzare, per forza di cose, è il verbo che ha dato una direzione precisa all’estate della società del presidente Mario Fiordelisi e del patron Luigi Giannatempo. Mercato pieno zeppo di novità: un mix di giovani ed esperti che dovranno presto trovare un’amalgama. Il Real Siti del diesse Valentino Matera riparte all’insegna di un profondo rinnovamento. Scelta che, per ovvie ragioni, necessita di tempo perché si possa intravedere il ruolo che potrà recitare la squadra del giovane e rampante tecnico Fabrizio Mascia.



Antonio Villani

Antonio Villani

Giornalista Sportivo