La nostalgia è al centro del nuovo video di Liam Gallagher per il suo singolo “One of Us”. Il concetto per la clip in bianco e nero è stato scritto da Stephen Knight, creatore di Peaky Blinders .

Nel video, Gallagher  cammina attraverso un vasto campo nella campagna inglese, dove si imbatte in una serie di fotografie d’infanzia in cima a una collina. Il cantante appare a diverse età in tutta la clip, trovandosi seduto accanto al suo sé adolescente, quindi al suo sé d’infanzia. La fine del video porta Gallagher in un magazzino vuoto, dove sembra riconciliarsi con il suo passato.

La canzone, scritta in collaborazione con Andrew Wyatt, include il figlio di Liam, Gene Gallagher, in bongos e Nick Zinner di Yeah Yeah Yeahs alla chitarra. Fa riferimento alla canzone classica degli Oasis “Live Forever”.

“One of Us” sara’ inclusa  nel secondo album solista di Gallagher, Why Me? Perché no. , che uscirà il 20 settembre tramite la Warner Records. L’album è una collaborazione con Wyatt e Greg Kurstin, che hanno entrambi lavorato all’ultimo sforzo di Gallagher As You Were .

Il film documentario di Gallagher AS IT WAS , diretto da Gavin Fitzgerald e Charlie Lightening, uscirà negli Stati Uniti in coincidenza con l’album a settembre. Il musicista aprirà anche per The Who in diverse date di ottobre del loro tour in Nord America, con fermate che vanno dal 9 ottobre a San Francisco fino al 24 ottobre a Hollywood, prima di iniziare una corsa europea di headliner.



PER ASCOLTARE GARGANO FM clicca Q U I