Paralisi cerebrale, nuova terapia bimbi a San Giovanni Rotondo

Paralisi cerebrale, nuova terapia bimbi a San Giovanni Rotondo

(ANSA) – SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA), 12 NOV – Notevoli miglioramenti sono evidenziati dalla Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio in 22 piccoli pazienti degli “Angeli di Padre Pio” di San Giovanni Rotondo, affetti da paralisi cerebrale e ‘drooling’ (scialorrea), trattati con l’uso di vibrazioni muscolari focali. I risultati sono in uno studio pubblicato sull’International Journal of Medical Sciences, definito il primo del genere, che mostra progressi nei pazienti con ‘drooling’ dovuto a disfunzioni del controllo motorio orale, a disfagia, disordini sensitivi intra-orali, difficoltà nel coordinare testa, tronco e muscolatura oro-facciale. I bambini con “scialorrea da moderata a grave, sono stati sottoposti a vibrazione locale con Crosystem sui muscoli sottomandibolari”, spiega Serena Filoni, direttrice sanitaria Angeli di Padre Pio e firmataria dello studio: dopo il trattamento, “i risultati sono sorprendenti”, con “un miglioramento statisticamente significativo in tutti i test, subito dopo il trattamento e a 3 mesi”. (ANSA).

Avatar

Mauro Malaguti