Potrebbero arrivare 8 milioni da parte della Regione Puglia per la bonifica dell’ex discarica comunale in contrada “Coppe Casarinelli”.

Approvato lo studio di fattibilità del Comune di San Marco in Lamis , visto che la giunta regionale ha proceduto all’approvazione dell’ordine delle priorita’ da interventi da finanziare con risorse pubbliche, con la specifica che a parità di punteggio , l’ordine di priorità è statoattribuito dando precedenza al sito di maggiore estensione tra cui rientra anche il comune di San Marco in Lamis.

Ora il Comune garganico, ha fatto richiesta di differimento dei termini di consegna della proposta progettuale, in considerazione delle difficoltà operative ed organizzative dell’Ente, connesse alla perdurante emergenza Covid-19 nonchè alla sovrapposizione di scadenza e dalla carenza di risorse umane.

Pedrtanto si è preso atto del progetto di fattibilità tecnico-economica avente ad oggetto “interventi di messa in sicurezza di emergenza dell’ex discarica comunale ubicata in contrada Coppe Casarinelli”, dell’importo generale di 8.300.000 euro , oredisposto dal settore tecnico del Comune di San Marco in Lamis

Antonio Villani

Di Antonio Villani

Giornalista Sportivo