piantagione bosco rosso san marco

Ennesima maxi operazione della guardia di Finanza.

In localita’ Bosco Rosso, tra i comuni di San Marco in Lamis e Sannicandro garganico, e’ stata scoperta una piantagione di oltre 5000 piantine in fase di fioritura.

Arrestata una persona trovata all’interno della piantagione, in possesso di un’arma con la matricola abrasa, e denunciate altre tre persone coinvolte.

La piantagione era ben occultata tra la vegetazione e fornita di un impianto di irrigazione dedicato.

Nel corso della perquisizione in un casolare, nella disponibilita’ dell’uomo arrestato, e’ stata trovata una copia del libro “La mafia innominabile”, scritto da Domenico Seccia, ex pm della DDA di Bari e procuratore di Lucera che si occupò di mafia garganica per buona parte della sua carriera prima di finire a Roma presso la Cassazione