L’episodio e’ avvenuto alcuni giorni fa, a seguito di una violenta mareggiata.

Due operatori ecologici, in servizio a San Menaio, i sig.ri Ciccomascolo e Tozzi, si sono subito accorti che qualcosa non andasse, e hanno prestato soccorso ad una tartaruga caretta caretta, che a seguito della mareggiata era stata sbalzata con violenza sulla battigia .

Il povero animale e’ stato affidato alla Capitaneria di Porto e alle cure del caso, dopodiche’ , appena sara’ in grado, verra’ liberato nuovamente in acqua.