SANNICANDRO GARGANICO: Coronavirus, le raccomandazioni del sindaco

SANNICANDRO GARGANICO: Coronavirus, le raccomandazioni del sindaco

Tutti i cittadini sono tenuti ad osservarle per il bene comune

È un momento molto particolare per ľintero paese ed ognuno, secondo le proprie competenze e le proprie funzioni, sta lavorando fortemente per contenere i danni determinati dal propagarsi del COVID-19. Il governo ha avocato a sé ogni potere di emettere provvedimenti in materia di Coronavirus e affidando i Prefetti territorialmente competenti l’esecuzione per il rispetto delle misure disposte.  Il sindaco interviene nella fase successiva, a contagio già accertato, in accordo con le strutture preposte dell’ASL, con la Regione Puglia e la protezione civile, come già successo per i 2 casi ufficiali, e altri 2 in attesa di conferma, dove il virus è stato contratto da nostri concittadini. Abbiamo il compito di diffondere le misure emanate dal Governo e di sensibilizzare la popolazione affinché vengano attuate le misure di indicate. Siamo perennemente in contatto con la prefettura e la ASL, stiamo partecipando quotidianamente, al coordinamento provinciale emergenza/urgenza istituito dal prefetto per delineare la situazione e monitorarla.  Con questo comunicato colgo l’occasione per invitare tutti i commercianti e i cittadini ad osservare queste precauzioni:  – al fine di garantire in ogni momento il rispetto della distanza minima di un metro, i titolari sono invitati a regolare l’entrata in negozio in modo da non creare assembramenti, utilizzare opportune precauzioni (guanti etc…) al fine di non avere contatti diretti  – cercare di uscire in modo responsabile ed evitare luoghi affollati  – lavarsi spesso le mani ed evitare contatti  – è preferibile che gli over 65 anni o le persone che hanno gia’ forme di patologie acclarate non si rechino in posti dove si possono verificare assembramenti.  – in caso di comparsa di sintomi, febbre maggiore di 37° e sintomi da raffreddamento di avvertire immediatamente il medico di famiglia o pediatra di libera scelta, non uscire di casa fino a remissione sintomatologia. Questo è un invito sentito che facciamo alla nostra città, affinché il problema possa ridursi e trovare soluzione. Non perdiamoci d’animo, restiamo uniti ed ascoltate o leggete notizie solo da fonti ufficiali.  Noi stiamo lavorando per tutelare la salute di tutti.  Il Sindaco  Dott.Costantino Ciavarella

Fonte: https://www.sannicandro.org/notizie/cronaca/6502-coronavirus-le-raccomandazioni-del-sindaco
Copyright © www.sannicandro.org

pk86

pk86