Smaltimenti illeciti nel Parco Nazionale del Gargano: sei arresti

Smaltimenti illeciti nel Parco Nazionale del Gargano: sei arresti

Blitz della DDA, all’alba di questa mattina nel Foggiano.

Arrestate dai carabinieri del Noe di Bari, sei persone, accusate di aver ilelcitamente smaltito, in avvallamenti del terreno, rifiuti anche pericolosi, all’interno dell’area protetta del Paco Nazionale del Gargano, reato punibile con la reclusione da tre mesi ad un anno.

L’ordinanza ‘ stata firmata dal gip del tribunale di Bari, a seguito di accertamenti della Direzione Distrettuale Antimafia.

Avatar

Mauro Malaguti