Sul Gargano la solidarietà non va in vacanza

Sul Gargano la solidarietà non va in vacanza

7 agosto 2019. Per ogni ticket pizza staccato durante il Gargano Pizza Festival, 1 euro andrà a supportare i progetti di Azione Contro la Fame. Nell’edizione del 2017 le pizze sfornate furono più di 2000: un numero che speriamo venga superato nell’edizione 2019 e che, tradotto in euro, andrà a “sostenere chi non può permettersi neanche un pasto al giorno, chi ha bisogno di beni di prima necessità, cibo e medicine”, come afferma il maestro Florio, mente e regista del Gargano Pizza Festival

Quest’anno fare un salto al Gargano Pizza Festival farà bene due volte: a chi avrà il piacere di assaggiare delle ottime pizze in una location suggestiva come il “Paradiso in Collina” di S.Giovanni Rotondo, e ai bambini a cui Azione contro la Fame riuscirà a venire in aiuto in 50 paesi in tutto il mondo, trasformando questa donazione in cibo terapeutico, cure mediche, acqua potabile e migliori condizioni igieniche.

In questa seconda edizione la pizza non sarà protagonista unica: live music, piccoli spettacoli, tanta birra e buon vino allieteranno questa due giorni che vedrà il festival partecipare per la prima volta alla formula di “Ristoranti contro la Fame”, la campagna di Azione contro la Fame che da 20 anni combatte la fame nel mondo, con l’aiuto e la solidarietà di chef, ristoratori e clienti.

“Siamo entusiasti che in tutto il nostro Paese così tanti ristoratori e chef si stiano mobilitando per un obiettivo comune” – dice Simone Garroni, Direttore Generale di Azione contro la Fame in Italia – “Insieme possiamo davvero contribuire a mettere la parola fine alla malnutrizione infantile nel mondo. Anche in agosto, anche nello splendido Gargano ”.

A chi volesse aiutare Azione contro la Fame in questo impegno che porta avanti da 40 anni, non resta che fare un salto al Festival per una bella pizzata con gli amici, la famiglia e anche da solo !



Avatar

Mauro Malaguti