Un’occasione di inclusione, crescita ed arricchimento per i beneficiari e per la comunità: sono i cosiddetti PUC Progetti Utili alla Collettività, che a breve partiranno anche nel Comune di Vico del Gargano.

I percorsi, attivati nell’ambito dei Patti per il lavoro e per l’inclusione sociale, sono rivolti ai cittadini beneficiari del reddito di cittadinanza che, come previsto dalla normativa, sono tenuti a svolgere le varie attività per almeno 8 ore settimanali.

Il supporto ai servizi già presenti andrà a produrre un valore aggiunto per tutta la comunità, aumentando la qualità dei servizi stessi e la sensibilizzazione dei cittadini al rispetto dell’ambiente e del patrimonio pubblico.

Enzo Azzarone