Le telecamere di sorveglianza, li hanno immortalati mentre scorazzavano nei pressi dell’anfitatro Carlo Nobile, a Vieste.

Polizia e Carabinieri si sono attivati per rintracciarli, unitamente ai servizi sociali.

Per alcuni di loro e’ aperta la possibilita’ di una segnalazione al tribunale dei minori, che potrebbe prendere seri provvedimenti.