NEWS

Vittima di stalking sannicandrese racconta la sua storia

Vittima di stalking sannicandrese racconta la sua storia

Anni ed anni di violenze, insulti, tentativi di aggressioni fisiche, di urla sguaiate per la strada. Anni di “put…a”, “tr..a”, di aggettivi sessuali sputati con veemenza all’indirizzo di una donna che oggi, a guardarla, porta dentro le immense ferite che una storia del genere ti scava dentro. E’ una storia di stalking e di degrado, di violenze e di umiliazioni, di un sogno di un vita distrutto e di un investimento economico buttato alle ortiche. Siamo a San Nicandro Garganico, lei è Incoronata Turzo, avvocato e appassionata di fitness. Nel 2012, dopo anni passati a studiare e a formarsi, decide di abbandonare la professione di avvocato e di aprire la sua palestra, la “Asd Energy Club”. Lo fa nei locali di una famiglia che abita nella sua zona, con regolare contratto di affitto. Per qualche anno le cose vanno benissimo, Incoronata è serena, la sua creatura cresce, i clienti si moltiplicano. Poi tutto cambia. Nel 2014 il buio. Si materializza in zona il figlio del proprietario dei locali (oggi è rinviato a giudizio ai sensi dell’art. 612 cp).

continua a leggere su www.sannicandro.org




Mauro Malaguti

Agosto 8th, 2019

No Comments

Comments are closed.