Dieci e lode per il San Marco. Per due motivi. Il primo è che arriva la prima storica vittoria nel campionato di Eccellenza pugliese dove mai nessuna squadra cittadina vi ha mai giocato. La seconda è perchè è un successo ottenuto contro una corazzata, basta leggere la formazione ospite.

SAN MARCO-CORATO 1-0

SAN MARCO: Ruznic, Augelli, Montemitro, Menicozzo, Ciano, De Cesare, D’Amaro (13′ st Grasso), Viola, Salerno, Quaresimale (31′ st Molenda), Quitadamo. A disp.: Vitulano, Di Iorio, Salcone, Cristofaro, Iannacone, Coppola . All. Marcello Iannacone

CORATO: Addario, Lezzi (16′ st D’Arcante), Santoro, Vicedomini, Vergori (33′ st Camasta), Di Bari, Quaquarelli (22′ pt Tauray), Caputo (1′ st D’Arcante), Leonetti (34′ st Di Federico), Falconieri, De Vivo. A disp.: Fortunato, Camasta, Zangla, Olibardi, D’Arcante, Ngom, Touray, Agodirin, Di Federico. All. Fabio Di Domenico

ARBITRO: Spina di Barletta

RETE: al 26′ st Grasso

SAN MARCO IN LAMIS – Dieci e lode per il San Marco. Per due motivi. Il primo è che arriva la prima storica vittoria nel campionato di Eccellenza pugliese dove mai nessuna squadra cittadina vi ha mai giocato. La seconda è perchè è un successo ottenuto contro una corazzata, basta leggere la formazione ospite.

Antonio Villani
www.dilettantifoggia.it



PER ASCOLTARE GARGANO FM clicca Q U I

Antonio Villani

Di Antonio Villani

Giornalista Sportivo