NEWS

IN PELLEGRINAGGIO DA SAN PIO (PER RUBARE SIGARETTE E ACCENDINI)

IN PELLEGRINAGGIO DA SAN PIO (PER RUBARE SIGARETTE E ACCENDINI)

La storia ha dell’incredibile, prima in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo per venerare le spoglie di San Pio, poi, in autogrill per rubare indisturbati (o quasi) sigarette e accendini.

Protagonisti della vicenda 3 ultrasessantenni e un padre cinquantenne con al seguito il figlio (minore), tutti in competizione tra di loro. Gli stessi ripetutamente entravano ed uscivano dall’esercizio commerciale arraffando ed accaparrandosi quanta più merce possibile.

Contestualmente all’evento criminoso innanzi riferito, nell’ambito di altra attività di indagine operata dall’Unità di Polizia Giudiziaria istituita in seno alla SottoSezione Polizia Autostradale di Foggia, si segnala analogo episodio consumato nel mese di Dicembre del 2017 presso l’Area di Servizio “Gargano Est” dell’A/14, ambito del Comune di Foggia, ad opera di un intero nucleo familiare: padre e tre figli, di cui un ragazzo e due bambini.

Accadeva così che intorno alle ore 23:30 circa del 22/12/2017, si consumava il furto di numerosi pacchetti di sigarette ed accendini ad opera di due bambini di dieci anni circa e di un ragazzo minore degli anni 18. Il modus operandi era determinato dal papà che distraendo il barista, unico dipendente presente all’interno dei locali dell’esercizio commerciale in argomento, permetteva la consumazione del reato da parte dei propri figli, già perfettamente addestrati sia impossessarsi sia a nascondere la refurtiva.

Anche in questo caso, l’attività info-investigativa della Squadra di Polizia Giudiziaria, permetteva di identificare i quattro responsabili del delitto di furto aggravato, in concorso tra loro, e di segnalarli alle competenti AA.GG.



Mauro Malaguti

Agosto 16th, 2019

No Comments

Comments are closed.