Il Comune di Rodi Garganico ha pubblicato il bando per la nuova gestione del Porto turistico in finanza di progetto, essendo venuta a scadenza quella precedente che ha definitivamente promosso la struttura sugli scenari internazionali.

l futuro gestore, chiunque esso sarà, dovrà realizzare importanti nuove opere (installazione di impianto fotovoltaico, varco doganale per i collegamenti transfrontalieri, nuovi pontili per rendere il porto più competitivo, nuovo ingresso per renderlo maggiormente accogliente ….).
Un impegno che completerà l’immagine di Rodi già ampiamente apprezzata, conservandola ad alti livelli.
Il gestore subentrante, come quello uscente, avrà cura di organizzare e gestire tutti gli spazi di intrattenimento, commerciali e non, rendendoli fruibili ed accessibili a tutti; dovrà pagare la concessione demaniale per tutte le area a mare e a terra.