SANNICANDRO GARGANICO: Vandali devastano la sede degli Scout Istituita anche una raccolta fondi.

SANNICANDRO GARGANICO: Vandali devastano la sede degli Scout Istituita anche una raccolta fondi.

È accaduto di nuovo, per l’ennesima volta. La sede dell’AGESCI di San Nicandro Garganico, sita al piano terra della struttura comunale di via Plauto, è stata devastata dai soliti vandali, che questa volta hanno davvero esagerato.

I ragazzi scout e i loro responsabili, un paio di giorni fa, si sono ritrovati davanti una scena deplorevole: ogni cosa presente nei locali scaraventata via dal suo posto, porte forzate, vetri rotti, scritte sui muri. Distrutto tutto il materiale che, con grande sacrificio, i ragazzi avevano acquistato o costruito per le attività sociali.

“Tanta rabbia – ci dice Alessandra, uno dei capi scout sannicandresi – ma non ci lasceremo fermare da quattro ragazzetti balordi. Siamo una bella realtà e continueremo a forgiare ragazzi migliori”.

Molti i sospetti sulla banda di adolescenti che può aver messo in campo un’azione così inqualificabile, probabilmente con lo scopo di riappropriarsi di un luogo di incontro o per passare il tempo, com’era la struttura prima che fosse affidata all’Agesci una decina di anni fa, e come sono ancora oggi i locali ai piani superiori, devastati a più riprese e ancora in completo stato di abbandono. 

Per la causa è stata anche indetta una raccolta fondi (clicca QUI), per chi vorrà aiutare i ragazzi a riapprorpiarsi delle attività in piena autonomia e dimostrare che c’è una San Nicandro migliore, che è sicuramente la maggioranza della popolazione

di Matteo Vocale

www.sannicandro.org

pk86

pk86